Sign in to follow this  
Followers 0
Bruno Cortona

La Dieta Del Bimbo Malato

19 posts in this topic

A me toccava :

 

-Carne "cotta al fumo" : fettina bianca posta su un piatto appoggiato su una pentola d'acqua sul fuoco.Nessun condimento

-Mela grattugiata.Ricordo come fosse ora che la grattugia era di vetro

 

Bleah

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mela cotta da sola, già quella non mi provoca nessuna gioia particolare.

Grattuggiata poi, avrei potuto tirarla dietro a qualcuno.

Praticamente poltiglia.

La " cottura al fumo " invece mi giunge nuova come definizione, ma anche come tecnica.

Una cottura indiretta, sembrerebbe.

Oggi si potrebbe fare di meglio con il microonde, se proprio si vuole escludere-evitare qualsiasi friggittura.

 

Certo, già uno era malato di suo.

Mangiando in questo modo, si rischiava la depressione indotta, secondo me.

Edited by 1960

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto mi riguarda - eh sì, anche io purtroppo fui malato a suo tempo, all'epoca delle scuole elementari: indivia bollita, credo con un minimo d'olio, carne ai ferri, minestrina.

Soprattuto del'indivia poi, per anni ricordo che non volli più saperne. :wacko:

Share this post


Link to post
Share on other sites

la fettina di legno cotta a bagno maria (su di un piatto poggiato su una pentola con acqua in ebolizzione), mastica mastica si trasformava in una palla stoppacciosa e senza mèta

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appunto.

Praticamente un attentato.

Sospetto che il principio fosse il solito-famigerato, " se fa schifo , allora deve fare anche bene ".

Tipo, che so io, olio di ricino&co.

Qualcuno, quando è comodo dovrebbe spiegarmeli, i fondamenti logici ( ?? ) del ragionamento di cui sopra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ops... rileggendo ho notato di aver scritto "ebollizzione".. mamma mia se gimmy avesse letto prima della mia errata corrige

 

:lol::lol::lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

la fettina al vapore o anche la carne macinata al vapore, quest'ultima apparentemente pareva più appetibile, ma solo all'inizio :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

ops... rileggendo ho notato di aver scritto "ebollizzione".. mamma mia se gimmy avesse letto prima della mia errata corrige

 

:lol::lol::lol:

Non lo diciamo a nessuno ...... :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah in quanto a errori du stumpa non sono secondo a nessuno ne per quantita' ne per varieta' e fantasia (e l'idea che il tuo fosse un errore di non conoscenza non mi avrebbe mai potuto sfiorare)

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me la "fettina al piatto" piaceva da matti!! non la mangio da almeno 40 anni.... me l'ero dimenticata!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Odiavo il riso in bianco,lo tenevo in bocca per ore,tipo una mucca

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ehm...a me anche ora un bel piattone di riso ben condito con burro e parmigiano piace molto.Certo che scondito è un altro discorso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti scondito sembra un po' cemento.

Ma nelle diverse versioni condite, non dispiace, no.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0