Jump to content

1960

Members
  • Content count

    5,773
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About 1960

  • Rank
    V.I.P. Member
  • Birthday 04/19/1960

Contact Methods

  • Website URL
    http://

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    L'isola che non c'è

Recent Profile Visitors

981 profile views
  1. DI GRAN CARRIERA ARRIVANO LE FESTE

    Pure io.
  2. DI GRAN CARRIERA ARRIVANO LE FESTE

    Già. Santa Lucia. In alcune zone dell'Italia settentrionale la si festeggia incorporata nelle feste natalizie. In Lombardia, almeno nella zona di Lodi, che sappia io. La cosa singolare, e che in Svezia la si festeggia a livello nazionale, Santa Lucia. Con tanto di regali per i bambini. Mi sono sempre interrogato su questa curiosa identità di feste. Da queste parti comunque, di botti ed esplosioni ancora non ne ho sentite. Non dubito di sentirne in abbondanza il 31. Ed inevitabilmente, qualcuno che per adesso ancora le ha tute, le dita sue, se ne ritroverà di meno, all' alba del nuovo anno.
  3. pioggia e don camillo

    Mi chiedevo come stesse andando dalle tue parti. So che sei vicino alle zone allagate. Ancora una volta.
  4. pioggia e don camillo

    Già, non ero sicurissimo della cronologia. Riferimento al polesine nel 1951.
  5. pioggia e don camillo

    Notizia curiosa. Appena visto distrattamente uno dei notiziari del mattino. In queste ultime ore si sono verificati allagamenti in alcune zone dell'Italia del nord. Nulla di esteso come altre volte a quanto pare, anche se chi ci si è trovato in mezzo non ne può essere molto contento. Qualcuno, se l' è vista brutta, anche. Frà le zone allagate, anche Brescello di Don Camillo e Peppone. Ho visto le immagini, ormai arrivano in tempo reale. Sono a colori, ma ricordano quelle bianco e nero che si vedono nel primo film della serie ( credo ). In quel caso era stata l' alluvione del polesine.
  6. E' qualcosa da maneggiare con cautela, l' incontro nel mondo reale. Io, si, ho potuto incontrare jinny una volta,sei-sette anni fa, quando lei passò a milano. I primissimi giorni di un mese d' agosto. Scoprimmo poi che saremmo potuti persino essere in tre, al mini raduno estemporaneo. Eravamo convinti che Gimmi fosse già partito per le sue vacanze, mentre era ancora in città. Peccato. Jinny e Tidi si erano invece incontrate in precedenza. Forse il segreto ( si fa per dire ) è questo, nulla di organizzato, come si sarebbe potuto fare con un forum a regime. Nulla di artificiosamente cercato, ma, quando capita, capita.
  7. ARRIVEDERCI

    Vedo che abbiamo l' insonnia sincronizzata. Anche questa notte, stiamo bazicando qui a pochi minuti di distanza. Verranno tempi migliori. Nel frattempo, quasi-quasi mi guardo una puntata del segno del comando. In bianco e nero.
  8. CULTURA A FUMETTI

    Sarei d'accordo su questa possibile origine paperesca. Va detto anche che alle volte capita di adottare espressioni linguistiche, senza registrarne consciamente l' origine.
  9. ARRIVEDERCI

    Si. Ho sentito ieri sera,anche io. Ed ugualmente, è stato il Segno del comando a tornarmi in mente.
  10. CULTURA A FUMETTI

    E già, dopo aver imparato nuove parole, ci si mette un po' ad imparare anche il contesto più corretto in cui usarle. Non si può fare tutto in un giorno ...........
  11. Completate Questa Pubblicità

    Come ti capissssco. Comunque, dopo la precisazione, almeno il ricordo del vecchio carosello è riemerso nettamente. Non con altrettanta precisione, il prodotto ed il marchio.
  12. Chi Copia Chi ?

    E qui è lo stesso. Dal 36" del pezzo due, è palese. Queste similitudini, identità, mi stupiscono sempre un poco.
  13. Chi Copia Chi ?

  14. Completate Questa Pubblicità

    Allora............. ...............prodotti cosmetici ? Occorre supplemento di spremitura del cervello. Ci penso su un altro po'.
  15. Completate Questa Pubblicità

    Esatto. Avevo qualche dubbio sul marchio sopravvissuto, infatti. ENI compare poi come società fornitrice di gas metano ed energia elettrica, anche. Nella nostra zona, sicuramente. Oggi il mercato dell' energia è meno rigido. Tornando ai distributori di benzina, mi dicono che da qualche anno ci sono anche quelli senza marchio. I carburanti dovrebbero costare qualche piccola cifra in meno, a causa dei minori costi gestionali e del fatto, appunto, che queste società si riforniscono sul libero mercato, in pratica valutando periodicamente l' offerta del mercato stesso. Non che io ne abbia mai visti, di questi distributori. Impensabile, ai Nostri Tempi. A pensarci meglio, le pubblicità incalzanti delle varie benzine come quella qui sopra, mi sembrano ora parecchio strambe. Voglio dire, tutti non potevano che vendere lo stesso prodotto, la benzina quella era. Ed in una condizione di mercato controllato, il prezzo era imposto uguale per tutte le compagnie. Infatti negli anni '60, erano cosa assai diffusa i vari gadget distribuiti da un marchi o da un altro. Per accalapiare i clienti. Ho avuto parecchi salvagente gonfiabili della Fina ( che non esiste più ), ed anche qualche palla ugualmente gonfiabile delle medesima provenienza. Ed ho ancora il raccoglitore ( completo ! ) con le " monete " di ottone della conquista dello spazio. Era della Shell, quello. Ne abbiamo gia parlato, delle " benzine scomparse ".
×