Jump to content
Sign in to follow this  
Alex54

Giochi Di Societa'

Recommended Posts

Alex54    0

Scatole grandi, bellissimi. Voglio ricordare i piu' vecchi:

Il giro del mondo in Vespa con dei segnalini di ferro a forma di Vespa bellissimi

Lo zio d'America con la borsa e le quotazioni

Un'edizione (la prima) con scatola tutta rossa e titoli in oro di Monopoli.

Telematch

La prima edizione del Totopoli, corse di cavalli dai nomi di un tempo (Nearco, Tenerani, Niccolo' dell'Arca, Macherio, Vezzano...)

Il gioco delle CARRIERE.

 

Quanti pomeriggi con gli amichetti di allora....

Share this post


Link to post
Share on other sites
caulfield    0

La nostra grande passione era risiko, giocato con regole che ogni volta ci inventevamo diverse. Le mete ce le sceglievamo noi, il numero dei soldatini anche. Quanti bei ricordi....ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alex54    0

Ciao Caulfield, ho paura proprio pero' che vorrei avere la tua eta'!

Con Risiko siamo almeno quindici anni avanti. Per tua fortuna. Eh, si ero grandicello quando lo giocavo, cominciai verso il 72 73 a conoscerlo.

Ciao! Sono ricordi fantastici anche quelli per me.

Share this post


Link to post
Share on other sites
caulfield    0
Ciao Caulfield, ho paura proprio pero' che vorrei avere la tua eta'!

Con Risiko siamo almeno quindici anni avanti. Per tua fortuna. Eh, si ero grandicello quando lo giocavo, cominciai verso il 72 73 a conoscerlo.

Ciao! Sono ricordi fantastici anche quelli per me.

Ciao Alex, in effetti i titoli dei giochi in scatola della tua memoria, a me risultano nuovi. A parte il classico monopoli, il primissimo gioco in scatola di infantile ricordo è il rischiatutto, con gli occhialini di Mike. Per mia sfortuna a 5 anni già portavo quelli veri, per cui sono stati molto poco utilizzati.

Se il tuo nick corrisponde alla data anagrafica hai ragione, sono 16 anni esatti. Ciao e benvenuto :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
caulfield    0

Un gioco in scatola che mi è sempre piaciuto è il trivial, con tutte quelle domandine stile "il milionario". Lauree conquistate con una facilità memorabile, la fortuna che ti portava in dieci tiri ad avere quasi vinto.

Certo che col freddo la voglia di tirare fuori questi giochi aumenta notevolmente; era un bel modo per stare insieme e forse un pochino si è perso il gusto. Peccato, ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io lo acquistai negli Stati Uniti nel 1984, quando non era ancora arrivato in Italia, e tuttora ho in casa le due versioni, quella in inglese e quella in italiano, anche se è molto tempo che non mi capita più l'occasione di giocarlo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
sissi    0

Caulfield sei del 70 come me, se non ho capito male...ti ricordi di un gioco in scatola che si chiamava Paperino Postino? In breve: Paperino (chiaramente tutti i giocatori lo impersonavano a turno) doveva consegnare la posta a tutti gli abitanti di Paperopoli, vinceva chi consegnava più lettere. Non se lo ricorda nessuno...cerco conferme e conforto!!! :)

PS Ho trovato per caso questo forum: e chi lo molla più!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
clopat    0
Scatole grandi, bellissimi. Voglio ricordare i piu' vecchi:

Il giro del mondo in Vespa con dei segnalini di ferro a forma di Vespa bellissimi

Lo zio d'America con la borsa e le quotazioni

Un'edizione (la prima) con scatola tutta rossa e titoli in oro di Monopoli.

Telematch

La prima edizione del Totopoli, corse di cavalli dai nomi di un tempo (Nearco, Tenerani, Niccolo' dell'Arca, Macherio, Vezzano...)

Il gioco delle CARRIERE.

 

Quanti pomeriggi con gli amichetti di allora....

Ma "Telematch"era ispirato al quiz televisivo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mompracem    0
...ti ricordi di un gioco in scatola che si chiamava Paperino Postino? In breve: Paperino (chiaramente tutti i giocatori lo impersonavano a turno) doveva consegnare la posta a tutti gli abitanti di Paperopoli, vinceva chi consegnava più lettere. Non se lo ricorda nessuno...

Ciao Sissi, io il gioco di cui tu parli non l'ho mai sentito neanche nominare! :)

Strano davvero perché da bimbo mi faceva impazzire il mondo dei paperi.

 

Detto questo, il mio preferito è sempre stato Monopoli, di cui con gli amici cominciavo interminabili partite che regolarmente non portvamo mai al termine...ma quante ore ci vogliono per finire questo gioco? :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
caulfield    0

Non so se vi è mai capitato; è una metafora della fortuna dagli occhi bendati con alcuni e spalancati con altri. A risiko ho quasi sempre perso, per essere precisi avrò vinto forse un paio di volte in tutta la mia storia ludica. La sfiga iniziava dalla distribuzione delle carte obiettivo; immancabilmente dovevo distruggere un'altra armata o conquistare Asia, Africa e un continente a mia scelta :lol: . La rabbia mi assaliva quando con 10 armate attaccavo a 3 per volta la Kamchatka, difesa da un solo stupidissimo carro armato; tiravo e zac, 1 3 2, l'avversario sempre un punteggio uguale o superiore. Quasi le lacrime scendevano per l'ingiustizia...ciao ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
crazycat    0

per sissi, io sono del 64 ma quel gioco lo ricordo, l'aveva mia sorella :D

 

c'è invece qualcuno che si ricorda "il gioco dello scudetto" ? diciamo intorno al 1975 + o -

 

 

ricordo anche un gioco che aveva a che fare con azionie titoli di borsa, non so se è quello a cui si riferisce alex 54

Share this post


Link to post
Share on other sites
mazinga71    0

i gioochi! allora io gra i miei preferiti avevo quello di Goldrake, e poi uno fantastico che mi sembra si chiamasse prendi un taxi, di cui n ricodrdo nulla se non che le macchinine si muovevano sulla pista da sole, wow che tecnologia! e poi il pacman da tavolo, con le biglie che si spargevano sempre peer tutta la casa!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mompracem    0
.... La sfiga iniziava dalla distribuzione delle carte obiettivo; immancabilmente dovevo distruggere un'altra armata o conquistare Asia, Africa e un continente a mia scelta ;).....

:):D:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
fiesmot    0

io vinsi con topolino intoro al 75 il "se lo sai rispondi" un gioco "elettronico"come veniva definito allora.... si appoggiava un foglio bucherellato -sul quale c'erano uan serie di domande a risposta multipla- su una plancia in allumino e con una specie di penna in metallo collegata ad un filo, se beccavi il buco giusto (corrispondente ad una risposta) si accendeva una luce e si sentiva un suono! x l'epoca era il top del tecnologico. nel 78 invece acquistai un vero gioco elettronico era "affonda la flotta", una battaglia navale eletrronica con tanto di suoni e luci. era della MB. mio pdre la pagò 64.000. cifra esorbitante per l'epoca. avevo anche rischiatutto ed il kit del "piccolo mago" di Silvan ....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×