Jump to content
Sign in to follow this  
Bruno Cortona

Buona Questa!

Recommended Posts

1960    0

Quasi geniale.

 

Già segnalato, qui.

Dopo anni di silenzio, il nuovo film dei Peanuts.

Computer grafica, ed anche in versione 3d.

Non male, credo, anche se non ha fatto particolarmente " rumore ".

 

Edited by 1960

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche Charlie Brown e i suoi amici sono ormai un altro pezzo di storia. Ricordati soprattutto da chi ha ormai... una certa età. :o:D

Intendo dire naturalmente un altro pezzo di storia in senso positivo, cioè che sono entrati a pieno titolo nella storia dei personaggi a fumetti e, vedo, anche ormai in quella della computer grafica in 3D. Anche io ad essere sincero mi ero perso "l'evento". Però, guardando il trailer qui sopra, in effetti non è proprio male!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1960    0

In effetti è sempre difficile il ritorno, particolarmente dopo una così lunga assenza.

 

E' passata quasi una generazione.

Charles Shultz aveva deciso che dopo la sua dipartita nessuno più avrebbe dovuto disegnare il suo bracchetto.

O come lo chiama Lucy, " stupido bracchetto ! ".

E gli altri.

Per quelli che sono cresciuti dopo il 2000, I Peanuts sono icone passate, un po' come Betty Boop dai suoi anni '30 è per noi.

Forse, adesso sono venute meno alcune restrizioni legali sui diritti.

 

Da un necrologio pubblicato dopo la morte di Shultz.

"Charles Schulz lascia una moglie, due figli, tre figlie e un piccolo bambino dalla testa rotonda con uno straordinario cane"

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' verissimo, ogni epoca ha le proprie icone, i propri simboli, eroi, che siano di carne ed ossa o magari di carta e, quindi, personaggi a fumetti o cartoons come li definiscono nei paesi anglofoni.

Chissà se i giovani attuali e quelli a venire manifesteranno comunque interesse, nel senso almeno storico, "nostalgico" ma ovviamente non personale, nei confronti dei personaggi di Schulz?

A dire il vero, altri personaggi ormai per noi passati da tempo, come la Betty Boop che hai nominato, a me provoca comunque interesse e piacere nel vedere le sue vecchie animazioni. Ovviamente a seconda dei nostri gusti personali può piacere o meno un certo disegno, una certa figura animata, però in generale sono attratto dalla storia, nel caso in questione dalla storia dei vecchi fumetti o dei cartoni animati. Quelli poi legati al nostro "intervallo di presenza" su questo pianeta, in particolare durante il primo periodo della nostra vita, giocoforza resteranno sempre nella nostra mente e nel nostro cuore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×