Jump to content
Sign in to follow this  
Bruno Cortona

Preghiera Non Esaudita

Recommended Posts

1962.Leggo avidamente questo "Albo della Rosa".Poi lo metto in un cassetto e prego Gesù Bambino che l'indomani la micronave che si ingrandisce e ci sali sopra sia lì dentro.

 

post-1083-0-52735100-1481036957_thumb.jpeg

post-1083-0-40283000-1481036972_thumb.jpeg

Edited by Pflip

Share this post


Link to post
Share on other sites
1960    0

Ricordo l' immagine numero due.

Che è poi la pagina d' inizio della storia.

La micro nave che rimpicciolisce se stessa ed i propri occupanti, per viaggiare fra gli atomi.

Ricordo bene ?

Ma devo averla letta qualche anno dopo il 1962.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì ricordi bene.Mi pare che in pratica Topolino,Eta Beta e Basettoni entrassero nella nave che si rimpiccioliva e viaggiassero negli atomi (visti come mondi) di un'impronta digitale ...e su uno di questi mondi c'erano decine di Pietro Gambadilegno che picchiavano e mitragliavano.Trovato il colpevole.Nelle ultime vignette Eta Beta tirava fuori dal gonnellino un fazzoletto per asciugarsi il sudore...la nave del microcosmo scivolava fuori e cadeva per terra ...e un rullo compressore la spiaccicava.Non ricordo perchè ma mi pare che tutti fossero contenti.Beh per aver letto la storia 54 anni fa già ricordare questo poco non è poi malaccio.

 

La nave del microcosmo...assieme all'anello contenente il costume scarlatto di Flash...sono gli oggetti che ho desiderato di più nella vita,probabilmente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una storia fantastica (che non so di aver letto, quantomeno in edizioni successivi delle varie raccolte), che mi ricorda da vicino il film Viaggio allucinante, il quale mi colpì parecchio la prima volta che lo vidi passare in televisione, sia evidentemente per la fantasia della sceneggiatura che per la sua collocazione nel corpo umano.

Visto che il film (ho cercato ora su Internet) risale al 1966 e dato che la storia su Topolino è del 1962, oserei dire che questa volta gli sceneggiatori disneyani siano stati i precursori relativamente all'idea di fondo, anche se poi le storie sono sviluppate in ambiti differenti!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1960    0

Viaggio allucinante.

Un romanzo di Isaac Asimov, che però si era ispirato lui stesso alla sceneggiatura del film.

Scritta da Otto Klement e Jerome Bixby, secondo quanto trovato in rete.

Non li conosco, questi due.

Sequenza un po' tortuosa, normalmente qualcuno scrive un romanzo, e qualcun altro ne ricava un film.

In ogni caso si è trattato di un film particolare, lo ricordo bene anche io.

Con i protagonisti rimpiccioliti ed iniettati nel flusso sanguigno di un tizio.

Ed il sistema immunitario del tizio, ad certo punto li identifica come estranei all' organismo, e tenta di farli fuori.

Da buon sistema immunitario quale è.

Penso vagamente, che gli affari che aggredivano i micronauti dovessero essere globuli bianchi....

Edited by 1960

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×