Jump to content
Sign in to follow this  
tidi95

60° Zecchino d'Oro

Recommended Posts

Il 6 giugno ha compiuto 92 anni Peppino Mazzullo,la voce di Richetto e di Topo Gigio

Edited by clopat

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si' ,certo ,ho sbagliato a scrivere

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Richetto.

Insieme al Mago Zurlì.

Era parecchio tempo che non ci pensavo più.

Me lo avete fatto riaffiorare, fra i molti ricordi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il passerotto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altri ricordi sopiti riaffiorano.

( Il passerotto, col fiocco rosso ).

Share this post


Link to post
Share on other sites

La miniaturizzazione di Richetto me la sono persa.......

Share this post


Link to post
Share on other sites

........chissà se la ritrovo sul tubo.

" Non è mai troppo tardi ", dopo tutto.

In questo momento, dietro di me, in tv, Gian Maria Volonté vestito da rivoluzionario messicano ha appena assaltato il treno.

Ma, ha appena ordinato ai suoi guerriglieri ( delle personcine davvero raffinate ) di " risparmiare i civili ".

Politicamente corretto.

Subito dopo vede il comandante dei soldati regolari, e gli spara all' istante.

In mezzo agli strani soggetti mal rasati che attaccano il treno, mi sembra di intravedere Klaus Kinski, pure.

Ci stava bene in quel tipo di ruolo.

Anni 60, sulla pista tracciata da Sergio Leone.

Non riconosco questo film in particolare.

In questo momento.

Un momento che si dilata nel tempo, ogni volta che una privatina trasmette ancora una volta questo film dai miei ( nostri ? ma si ) anni '60.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho dovuto controllare perchè facevo confusione con "Vamos a matar companeros" (  con Milian e Franco Nero).Il film con Volontè Kinski (mistico e mitico) e Lou Castel è "Quien Sabe ?".

Due grandi spaghettoni western con barbe incolte,vestiti stracciati e luridi (a parte Nero e Castel),facce imperlate di sudore.

 

Mi è venuta in mente una scena de "Il grande silenzio",con Trintignant e Kinski ("Tigrero") che si svolge fra le nevi delle Alpi.Kinski è a cavallo,scortato dallo sceriffo :  va al patibolo.Ma...  "Devo fare la cacca" (!!!).Scende da cavallo e tira fuori dalla neve una pistola che aveva nascosta (ricordare iil punto esatto!) e fredda lo sceriffo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai indovinato, era proprio Quien Sabe.

Poco dopo ho identificato con certezza Klaus Kinski , e si è fatto vivo pure Lou Castel sceso dal treno  bloccato e rapinato, senza una macchia sul suo completo bianco.

La scena dell' assalto al treno mi  ricorda vagamente un altro assalto, quello di Lawrence d' Arabia con i suoi beduini guerriglieri, al treno dei turchi.

A togliere ogni dubbio su Quien Sabe, il tema musicale inconfondibile

Gian Maria Volonté - bandito un po' cialtrone, riesce ad essere contemporaneamente un poco il metalmeccanico arrabbiato di La classe operaia va in paradiso, e l' allucinato funzionario di polizia di Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto.

Strano a dirsi, il bandito mi sembra un poco meno arrabiato del metalmeccanico.........

Ci sono anche Carla Gravina ed Andrea Cecchi.

La Gravina, pochissimi anni prima era stata la servetta alla quale Peppe il Pantera ( Gassman ) frega le chiavi dell' appartamento confinante con il banco dei pegni, ne I Soliti Ignoti.

Poi, verrà la Gomma del ponte.

Andrea Cecchi è il ricco possidente ripulito pure lui da Volontè&co.

Volontè che costringe Cecchi a corrazzarlo con la sua stessa automobile,

" cos'è quello " ?

" Il cambio ".

" E a cosa serve " ?

" A cambiare ".

" Ah ".

:huh:

 

 

On 6/16/2018 at 10:46 AM, Bruno Cortona said:

Caste

 

Edited by 1960

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×