Jump to content
Sign in to follow this  
Bruno Cortona

Le sigle...

Recommended Posts

Oltre alle sigle i miei ricordi sono pochini...

"Squillino le trombe entrino le squadre !"

I "Magnifici 11 di Sciacca Terme"

Il capitano di una squadra che distorse il suggerimento "Bismark" balbettando "Bisbacco...Bismarco..."

"Il carrello azionato dal motore Cancian" diceva Febo Conti...il misterioso motore era il tecnico di sala Cancian che fuori campo spingeva un carrellino nell'inquadratura

"Ti ho portato i Beatles" disse un ospite.Febo Conti finse uno svenimento.In realtà partì il filmato di "Hello goodbye".(girato a colori ma ovviamente trasmesso in BN)

Tutte cose gia dette,pazienza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se è per questo, non ti preoccupare.

Tanto, potrei aver già dimenticato anche quello che ci siamo raccontati solamente una settimana fa.

Quindi, per me potrebbe essere tutto nuovo.

.................................................................................

Ora però volevo chiedere....................che posto è questo qui ?

Come ci sono arrivato ?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ricordo bene la squadra di Sciacca, ma quanto a nomi ricordo solo i magnifici sette di Valmadrera (e di questo sono abbastanza certo anche perchè una mi ex-collega di Como è appunto di Valmadreara e li conosceva).

Ricordo anche i "supercampioni di Berra" (come li definiva sempre Febo Conti stesso) che se non sbaglio vinsero 8 volte di seguito ma poi nella finale di quella edizone furono sconfitti dalle "leonesse" della Tiepolo di Milano

In una delle ultime edizioni se non l'ultima ricordo anche una fortissima squadra di Chieti (ma probabilmente Pflip era già troppo grandicello per seguirli)

Direi di essere certo che l'ultima edizione si tenne nell'anno 1971-72 quando io ero in seconda media, perchè ricordo che ricordo che pensai che era stata soppressa proprio l'anno (il successivo) in cui avrei avuto l'età per parteciparvi

 

Edited by gimmy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Strano a dirsi, ma io ho seguito la trasmissione di Febo Conti, specialmente durante i primi anni.

E quindi non riesco a dare un ordine alle varie sigle.

Alcune, evidentemente le ultime, non le ricordo proprio.

E poi ci sono tanti dettagli in ordine sparso.

Il carrello con il motore Cancian decisamente si.

Ma anche la sedia volante che ogni volta sorvolava un luogo diverso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sto dunque mischiando i miei primi ricordi ?

Più che possibile, erano gli anni prima delle scuole, addirittura.

Ma, era Febo Conti almeno, vero ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì.Seduto a cavalcioni della "sedia magica" ,girata con la spalliera in avanti;una modesta sediola di legno,lui in camicia bianca e mi pare maniche arrotolate.Il programma si intitolava proprio così ed era introdotto dal coretto

Su ragazzi

su ragazzi andiam

sulla sedia magica voliam

e lo spazio

insieme conquistiam

Febo Conti dal televisor

Poi non la ricordo più.Lui era davanti allo schermo che credo si chiami chroma key sul quale scorrevano le immagini dall'alto di luoghi affascinant,e lui simulava l'effetto volo aggrappandosi alla spalliera della sedia ed agitandola.Una trovatina semplice . Solo tu ed io ricordiamo il programma?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, era un quiz con gruppi di ragazzi, due squadre che erano in competizione fra loro.

Con filmati, qualche ospite etc.

Ce lo ricordiamo tutti, a ........ chiazze.

Qui sul Forum che non vuole sparire abbiamo ricostruito qualcosa, mettendo insieme i nostri personali e frammentati ricordi.

Non si trova molto materiale, sul web.

E questo dice tutto.

L' altra trasmissione ( quella con la sedia volante ), addirittura l' avevo inserita in " Chissà chi lo sa ".

Ma a quanto pare non c' entra.

Avevo davvero pochi anni, tanto che provavo quasi le vertigini conto terzi, ed avevo paura che Febo Conti potesse cadere.

Effetto speciale primordiale, si, l' antenato del chroma key moderno.

Ma a quel tempo, niente fondo verde poi filtrato.

Febo Conti e la sua seggiola volante, stavano davanti ad uno schermo di proiezione.

Ed andavano dappertutto.

 

Edited by 1960

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ed è grazie a loro, che possiamo collocare il ( raro ) filmato salvatosi chissà come, tra il 1969 ed il 1970.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo Stott autore della canzone "Tweedle dee tweedle dum" era Lally Stott,chitarrista dei Motowns.I Middle fecero anche "Chirpy chirpy cheep cheep" sempre di Stott.Mi pare di averla ascoltata la orima volta a Carosello,per il lancio di una vettura.La ballai (...) a 14 anni il 31-12-1971."Tweedle" è successiva.I Middle of the Road come i 1910 Fruitgum company (Simon says-il ballo di simone) e gli Ohio  Express (Yummy yummy yummy) erano alfieri della "Bubblegum music",canzonette scacciapensieri.Un po' di nostalgia per un vecchio gangarone malato e triste.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma la ragazzina caposquadra moretta con i capelli corti(forse era la figlia di Duilio Loi?)era troppo carina

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×